RACCOLTA FIRME SALVA-L’ITALIA

Salari, stipendi, pensioni, crescita economica


Così non va!

 

Domenica 12 ottobre il Partito Democratico di Sansepolcro allestirà in piazza Torre di Berta un banco per raccogliere le firme  per  la campagna-petizione SALVA-L’ITALIA, per raccogliere i nominativi di chi vuol partecipare alla manifestazione in programma il 25 ottobre prossimo a Roma e per promuovere il tesseramento. Sarà possibile firmare dalle ore 10 alle ore 13.

 

Un grande appuntamento democratico per 5 milioni di firme per portare il Paese fuori dal passato. Noi vogliamo che il Paese si pronunci attraverso la firma per una petizione che richiama il paese intero a ritrovare se stesso. L’Italia in questo momento è un paese smarrito da un governo che ha una sola priorità che è quella di difendere gli interessi del presidente del consiglio ma è soprattutto smarrita perché vive una condizione sociale drammatica, tanto più drammatica quanto non si conosceva da molti anni. Lo sanno le famiglie, lo sanno i cittadini che vedono aumentare il costo della vita e che con il loro salario e le loro pensioni non riescono a sostenere il costo di una sfida che diventa ogni mese più difficile. Crolla la produzione industriale, si riducono i consumi e a tutto questo il governo risponde aumentando le tasse e diminuendo gli investimenti. Non sono frasi fatte ma sono i dati del documento della programmazione economico finanziaria e delle misure che ne discendono e che sta  facendo tagli alla sicurezza e alla scuola. Ecco perché noi chiediamo ai cittadini italiani di assumere un impegno, un impegno alla mobilitazione fatta di firme e fatta con l’obbiettivo di raggiungere il 25 di ottobre una grande manifestazione popolare, una manifestazione di un’opposizione riformista, dura nei principi ma capace di ascoltare le voci, i disagi,  le speranze,  di larga parte della popolazione. A questa manifestazione di Roma vogliamo arrivare a conclusione di questa campagna nella quale vogliamo entrare nei territori, nelle case, nelle scuole, nei quartieri . Dobbiamo raccontare il rischio che l’Italia si spezzi, socialmente e geograficamente e come vengono messe in discussione regole ed istituzionali fondamentali da questo governo che le forza costantemente e cerca in tutti i modi di creare le condizioni di un conflitto e di uno strappo. Noi vogliamo unire l’Italia e portarla fuori dal passato e questo è il nostro impegno ed è anche per questo che chiediamo di sostenere la campagna di petizione verso la manifestazione del 25 ottobre

Walter Veltroni  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: