Auto-convincimento e piano strutturale

Non vorremmo che questa amministrazione comunale, e le forze politiche che ancora la sostengono, fossero prese da troppo entusiasmo derivante dall’auto convincimento di ben operare.
In questi giorni appaiono infatti articoli di giornale nei quali si sostiene che la Giunta guidata dal Sindaco Polcri è riuscita ad “approvare” il nuovo Piano strutturale.
Ricordiamo a tutti che i tempi per adottare un Piano non sono quelli che servono per aprire le consultazioni con la città. Oggi, finalmente!, a due anni di distanza dall’insediamento della giunta Polcri, assistiamo all’inizio della fase di concertazione con il territorio; da questo ad “immaginare” di essere in grado di approvare il Piano, e magari il definitivo Regolamento urbanistico attuativo, dovrà passare molto tempo. Non è pensabile rovesciare la responsabilità di tale scivolamento di tempi nè sul Consiglio comunale, nè sulla nostra forza politica, che proprio per il senso di responsabilità che la contraddistingue, ha sempre operato, su temi di tale delicatezza ed importanza, con responsabilità e attaccamento al nostro territorio. Il nostro ruolo, non appena c’è ne sarà dato occasione di dimostrarlo nelle sedi istituzionali opportune, sarà quello che da sempre ci contraddistingue: serietà e capacità di operare sempre nell’interesse collettivo dell’intera città!
Ma, a parte queste riflessioni dovute, ad oggi appare del tutto evidente che, a parte l’adeguamento del Piano al PIT e al PTCP, termini che indicano i Piani regionali e provinciali, e alla L.R.1, atti questi dovuti per legge, brilla la totale assenza di un progetto di sviluppo di cui questa  amministrazione voglia caratterizzare la nostra città e di cui c’è effettivamente bisogno.  I cittadini, le imprese le associazioni di categoria attendono ancora di sapere, dopo questo lungo  tempo di riflessione, se questa giunta intenda sviluppare o meno alcuni settori produttivi (industriali, artigianali, agricoli,commerciali..), se intenda o meno rilanciare, e non solo a parole, il nostro bellissimo centro storico, se intenda riqualificare alcune frazioni importanti del nostro comune. I cittadini sono preoccupati di tali ritardi derivanti in larga parte da inconcludenza politico amministrativa. Inoltre, il grido di allarme lanciato nelle scorse settimane da alcuni imprenditori relativo alla crisi di alcuni comparti lavorativi, non trova nelle scelte di questa amministrazione alcuna risposta seria e immediata. Una economia non può attendere così a lungo risposte alle proprie esigenze, pena il rischio dell’abbandono di un territorio.
Queste sono le domande che attendono risposta da circa due anni e che, alla prova dei fatti, temiamo non riescano a trovare soluzioni concrete dall’operato di questa giunta.
 
Partito Democratico SANSEPOLCRO Via Agio Torto 33, Tel. 0575.741874
www. pdsansepolcro.wordpress.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: